In queste ore giungono a noi due importanti notizie che riguardano la band, la prima riguarda il prossimo singolo rilasciato in tutto il mondo, si tratta di Brendan's Death Song, la struggente ballata dedicata alla memoria di Brendan Mullen.

Si tratta del quarto e probabilmente ultimo singolo dell'album. Salvo particolari sorprese riguardanti mercati differenziati (Brasile, America del Nord, Asia).

La seconda notizia invece riguarda la cerimonia che vedrà protagonista la band durante l'introduzione alla Rock'n'Roll hall of Fame.

Tramite un'intervista a Billboard, il batterista Chad Smith, fa sapere che alla cerimonia non parteciperà il chitarrista John Frusciante.

Una doccia fredda per i molti sostenitori dell'ex membro della band, che si aspettavano di rivedere seppure per una singola giornata, la formazione pre Josh Klinghoffer nuovamente riunita.

Presenzieranno invece Jack Sherman e Jack Irons, entrambi batteristi che hanno preceduto Smith.

Sempre dall'intervista è emerso come in attesa della completa guarigione di Anthony Kiedis dall'infortunio al piede, i restanti membri della band si stiano vedendo per provare nuovi pezzi e tenersi in allenamento in vista dell'imminente ripresa del tour mondiale che li vedrà protagonisti in tutto il Nord America a partire dagli ultimi giorni di Marzo.